Prevenzione incendi plessi scolastici

Pubblicato il: 27 Dicembre 2018 Comunicato stampa

Nell’ambito delle opere pubbliche in questi anni la nostra Amministrazione ha posto al centro della sua attività gli edifici scolastici. Dal 2014 ad oggi sono stati realizzati importanti lavori di manutenzione straordinaria, alcuni dettati da esigenze riscontrate, e che sono state oggetto di un’attenta programmazione di interventi, altri eseguiti in emergenza su criticità emerse improvvisamente che ci hanno sempre trovati pronti ad intervenire per garantire la fruibilità in sicurezza di tutti i plessi scolastici del nostro comune, che ammontano a otto edifici scolastici e due edifici dedicati al servizio di asilo Nido Comunale.

Uno degli aspetti di questa programmazione ha riguardato il lavoro che ha come obiettivo l’ottenimento della certificazione di prevenzione incendi sulle nostre strutture scolastiche. Il certificato di prevenzione incendi è un atto che la legge richiede ma che ad oggi ha conseguito meno della metà degli edifici scolastici su scala nazionale. Abbiamo per cui, deciso, di lavorare per passaggi successivi con l’obiettivo di arrivare a certificare passo dopo passo le nostre scuole. Ad oggi abbiamo realizzato una mappatura degli interventi necessari su tutti gli edifici e in questi giorni sono iniziati i lavori che permetteranno alle prime tre scuole di avere il certificato. Il lavoro di mappatura e di progettazione è stato eseguito dall’Ing. Francesco Stoppaccioli, al quale è affidata anche la direzione dei lavori attualmente in fase di esecuzione, ad opera della ditta Seti Works srl., di Calcinaia, vincitrice dell’appalto.

Le scuole oggetto di questi primi interventi, avallati come la norma prevede dal parere favorevole dei Vigili del Fuoco (Comando provinciale di Pisa), sono le primarie Carducci e Pascoli e la scuola dell’infanzia Albero Azzurro. L’importo complessivo dei lavori è di 30.000 euro che saranno destinate alla realizzazione di porte tagliafuoco, adeguamento di strutture esistenti dove necessario, interventi agli impianti elettrici, impianti di rilevazione e di allarme secondo le necessità individuate in ogni plesso dal progettista.

Le modalità di lavoro sono state concordate con la dirigenza scolastica e con i tecnici da essa incaricati in modo che fosse possibile costruire un piano di interventi compatibile con le attività scolastiche che non subiranno interruzione durante l’esecuzione delle opere.

Alla fine dei lavori sarà possibile completare il percorso amministrativo di certificazione.

Riteniamo che la sicurezza dei luoghi scolastici sia un aspetto di cui un’Amministrazione Comunale deve prendersi cura, per questo abbiamo scelto di intraprendere questo percorso che segue parallelamente gli altri interventi sull’edilizia scolastica che in questi quattro anni sono stati realizzati oltre a quelli in procinto di iniziare; spesso si tratta di opere “invisibili” agli occhi di chi guarda le nostre scuole ma preziosi per tutti coloro che le nostre scuole le vivono quotidianamente.

 

Santa Croce sull’Arno, 21 dicembre 2018

Fonte: Ufficio Comunicazione Comune di Santa Croce sull'Arno

© 2015 Comune di Santa Croce Sull'Arno - Centralino: 0571 38991 | Fax: 0571 30898 | Email: comune.santacroce@postacert.toscana.it