Apre a Santa Croce sull’Arno lo sportello decentrato Apes

Pubblicato il: 3 Dicembre 2020 Comunicato stampa

Al via da oggi giovedì 3 dicembre l’attività dello sportello decentrato Apes presso la sede del Comune di Santa Croce sull'Arno presso l'U.O. Servizi Educativi, Scuola, Sport, Sociale e Ufficio Casa, piano terra.

 

Lo sportello, che sarà riferimento anche per gli altri comuni del comprensorio del cuoio, sarà aperto tutti i giovedì dalle 10 alle 12 e svolgerà le seguenti attività: attività amministrativa di raccolta delle istanze previste dalla normativa di settore, richiesta di servizi individuali; attività di informazione rispetto alle procedure Apes di carattere generale ed informazioni specifiche utente per utente.

I servizi erogati da questo sportello decentrato sul territorio equivalgono a quelli forniti presso la sede centrale e in particolare: l'esercizio dei diritti d'informazione, di accesso e di partecipazione dei cittadini agli atti e ai documenti richiesti; fornire la modulistica disponibile per i principali procedimenti e fornendo assistenza e tutoraggio agli utenti nella compilazione della stessa; nello specifico richieste di revisione canone, ospitalità temporanea, aumento nucleo familiare, duplicato bollettini pagamento affitto e chiarimenti su dettagli fattura; accogliere richieste di manutenzione e indirizzare l’utente a contattare le ditte di zone incaricate dall’azienda e fornire informazione sullo stato di avanzamento della richiesta; ausiliare gli utenti alla richieste di rateizzazione e di recupero del debito; ausiliare gli utenti per tutte le pratiche e le richieste destinate all’ufficio utenza e servizi condominiali.


“Faccio agli operatori Apes i miei migliori auguri di buon lavoro”, il sindaco di Santa Croce sull’Arno Giulia Deidda. “Far partire l’attività dello sportello decentrato da Santa Croce sull’Arno è una scelta che viene sicuramente incontro alla nostra comunità. Molte cittadine e molti cittadini potranno risparmiare un viaggio necessario a Pisa. Questo è un bel passo avanti sul tema dei diritti, e in particolare del diritto alla casa che è sempre più attuale e merita l'attenzione delle Istituzioni a tutti i livelli”. Agli auguri di buon lavoro si aggiunge l’assessora al sociale Nada Braccini, che conclude con dei ringraziamenti: “Ringrazio per l’impegno dimostrato tutti gli uffici di Apes e l’ufficio Casa del Comune di Santa Croce sull’Arno. La collaborazione tra Enti e Istituzioni è fondamentale per la qualità dei servizi che offriamo alla cittadinanza”.

 

Santa Croce sull’Arno, 3 dicembre 2020

Fonte: Ufficio Comunicazione Comune di Santa Croce sull'Arno

© 2015 Comune di Santa Croce Sull'Arno - Centralino: 0571 38991 | Fax: 0571 30898 | Email: comune.santacroce@postacert.toscana.it