27^ FESTA DELL’AMARETTO DI SANTA CROCE

Pubblicato il: 6 Dicembre 2019 Comunicato stampa

8 dicembre, dalle ore 10 alle ore 20

Museo della Conceria, Via di Pelle 28, Santa Croce (Pisa)

INGRESSO LIBERO

INFO EVENTO: tel. 0571 389931; info@amarettaisantacroce.it; amarettaisantacroce.it

#amarettosantacrocese

 

Degustazioni, workshop, show cooking, aperitivo con dj-set. Poi l’immancabile sfida tra Amarettai per aggiudicarsi il premio “Amaretto d’Oro” e il nuovo contest di cucina dedicato ai più piccoli. Torna, con tante novità, la tradizionale Festa dell’Amaretto di Santa Croce sull’Arno. L’appuntamento con la ventisettesima mostra mercato alla scoperta della tradizione dolciaria santacrocese è in programma per domenica 8 dicembre, dalle ore 10 alle ore 20, negli spazi del Museo della Conceria. L’evento è organizzato dal CCN, con il sostegno e il patrocinio del Comune di Santa Croce sull’Arno e in collaborazione con le associazioni no profit del territorio. Saranno molte le proposte per valorizzare questa ghiotta specialità alle mandorle in un contesto gourmet: l’amaretto verrà presentato al pubblico come prodotto d’eccellenza del territorio e dolce perfetto per ogni occasione, non solo per il periodo natalizio. Giovane e di altissimo livello la presenza degli chef per questa nuova edizione, dalla tv star Gilberto Rossi del Ristorante “Pepenero”, volto noto de “La prova del cuoco”, con il suo show cooking per i più piccoli a una giovane rivelazione, Maurizio Barbara, reduce dalla “settimana della cucina italiana nel mondo” e adesso nella giuria dell’Amaretto d’oro. Grazie alla collaborazione di Galasso Eventi troveremo anche lo spazio dedicato a Stefano Quaglierini, giovanissimo wine – influencer, titolare dell’account ig @italian_wines, e l’Aperi-amaretto con street food, con la straordinaria partecipazione di Federico Scavo, DJ conosciuto nei migliori music club di tutto il mondo.

Centrale anche quest’anno lo spazio Amaretto Lounge: alle ore 11, si terrà il “Master chef junior”, lo show cooking condotto dallo chef Gilberto Rossi (Ristorante “Pepenero”), che vedrà sfidarsi i “piccoli chef” di Santa Croce alla conquista del premio “Amaretto d’oro Kid”. La premiazione del contest è in calendario alle 15 nello spazio Lounge. Seguirà alle 15:30 la premiazione dell’“Amaretto d’Antan” riservato ai cittadini di Santa Croce e, alle 16:30, l’atteso premio “Amaretto d’Oro”, storica gara tra gli Amarettai di Santa Croce, con lo special guest Roberto Farnesi. Per la pausa pranzo, dalle 12 alle 15, si potranno assaggiare gli stuzzichini dello “Snack break”. Nel corso della giornata sarà sempre aperta l’area kids per l’intrattenimento dei più piccoli, a cura di CIAF Maricò. Tra le iniziative anche il trucca-bimbi di “Tata Amaretta”. Tornerà “Un amaretto per Unicef”. Gran finale della giornata dedicata all’amaretto, nell’area Amaretto Lounge, con l’intervento del blogger e wine influencer Stefano Quaglierini sul tema dell’abbinamento dei vini con amaretto e tartufi (ore 17:30) e l’Aperi-Amaretto con DJ set di Federico Scavo (dalle 17 alle 20).

Negli spazi del museo ci saranno le degustazioni a cura degli Amarettai di Santa Croce e si potrà fare shopping natalizio presso gli stand allestiti dai negozi del centro storico. Il CCN e le Associazioni no proft del territorio proporranno presentazioni e assaggi di prodotti tipici.

Preludio perfetto alla manifestazione dell’8 dicembre, sarà “La cena prima della Festa”. Organizzata da Galasso Eventi, si terrà la sera del sabato 7 nei suggestivi ambienti del Museo della Conceria. Una sinfonia di sapori magistralmente orchestrata dallo chef Paolo Fiaschi di “Papaveri e Papere”. Piatti che echeggiano i profumi del territorio e i ritmi della stagione e dove l’Amaretto non si sottrae all’evocazione, anzi si eleva a protagonista, come nei “tortelloni agli Amaretti di Santa Croce”. Per prenotare la cena 3401185865 anche via whatsapp.

“L'amaretto santacrocese è per noi un simbolo di socialità, oltre che un'eccellenza alimentare”, afferma Giulia Deidda, sindaco di Santa Croce sull'Arno. “Questa festa che organizziamo ogni anno è un punto di arrivo di un percorso che parte nelle settimane precedenti, e vede laboratori condotti dalle pasticcerie santacrocesi, rivolti a bambini anche molto piccoli e agli anziani delle case di riposo. Il Comune di Santa Croce sull'Arno sostiene con determinazione la Festa dell'Amaretto santacrocese, perché intorno a questa giornata è coinvolta tutta la comunità: le associazioni, i commercianti, le scuole e tutta la cittadinanza”.

“Anche attraverso l'amaretto santacrocese si rivela la nostra innata operosità”, dichiara l'assessore allo sviluppo economico Daniele Bocciardi. “Santa Croce sull'Arno, nell'immaginario collettivo, è giustamente associata alla conceria e alla lavorazione delle pelli, ma chi si avvicina al nostro territorio, chi cammina nel centro storico, chi conosce le nostre scuole e vive Santa Croce sull'Arno scopre anche tradizioni come questa, occasioni importantissime per attirare l'attenzione a livello nazionale, sfruttando il canale dell'enogastronomia, che riesce a stimolare il commercio, ma anche la cultura e la buona abitudine di stare insieme. Ringrazio il Centro Commerciale Naturale e Galasso Eventi per aver organizzato quest'iniziativa con passione ed entusiasmo.” Prosegue Bocciardi, staffolese doc: “Quest'anno lasciatemi dire che sono particolarmente contento per la presenza di Stefano Quaglierini, un giovane wine-influencer, ovvero un esperto di vino, che da Staffoli è riuscito a raggiungere oltre 60mila follower instagram. Avete capito bene, da Staffoli. Un esperto di vino, che non ha nemmeno 25 anni! Vedere un nostro concittadino accanto agli altri “vip” ci rende giustamente orgogliosi”.

 

Riferimenti social e web

Comune di Santa Croce sull’Arno – www.comune.santacroce.pi.it

Amarettai Santa Croce sull’Arno – amarettaisantacroce.it

Giulia Deidda – fb e ig @congiuliadeidda

Daniele Bocciardi – ig @contabile79

 

 

Santa Croce sull’Arno, 5 dicembre 2019

Fonte: Ufficio Comunicazione Comune di Santa Croce sull'Arno

© 2015 Comune di Santa Croce Sull'Arno - Centralino: 0571 38991 | Fax: 0571 30898 | Email: comune.santacroce@postacert.toscana.it